Rinascimento nel Novecento

il prossimo appuntamento organizzato dalla Fondazione Ermitage Italia  si terrà Lunedì 14 Maggio alle ore 17  presso la consueta sede  in C.so Giovecca 148 / a, Ferrara.

Per il ciclo di incontri sul Rinascimento nel Novecento,

Patrizia Zambrano

parlerà di

Dal buio alla luce. La scoperta di Sandro Botticelli tra Otto e Novecento

La conferenza di Patrizia Zambrano si inserisce nel ciclo di conferenze della Fondazione Ermitage Italia  dedicate alla riscoperta e all’interpretazione Novecentesca del Rinascimento.

Fra gli autori che più hanno interessato gli studiosi dell’epoca moderna, quando la storia dell’arte era ancora una disciplina agli albori del suo sviluppo, è sicuramente Sandro Botticelli. Patrizia Zambrano ha dedicato diversi studi a questo pittore del Rinascimento fiorentino cercando di districarsi nella difficile congerie di interpretazioni ed errori attributivi che ne hanno spesso confuso l’identità con quella di Filippo e Filippino Lippi. Gli scritti di Bernard Berenson, fra cui i saggi licenziati allo scadere del XIX secolo sulla “Gazette des Beaux-Arts” poi riproposti nel volume The Study and Criticism of Italian Art, sono fra i più complessi e, benché oggi in larga parte superati da ricerche attuali, rimangono paradigmatici per comprendere le impostazioni della critica storico artistica del tempo. Muovendosi tra il metodo positivistico morelliano e l’estetismo di Walter Pater, in contrapposizione alle più corrette conclusioni di Cavalcaselle, Bernard Berenson propose la visione del Rinascimento fiorentino quale fenomeno storico artistico incentrato sulla figura di Botticelli che, durante la conferenza di Patrizia Zambrano, rivivrà di nuova luce.

Patrizia Zambrano è professore associato di Storia dell’Arte Moderna presso Università degli Studi del Piemonte Orientale, “Amedeo Avogadro”. Ha insegnato a lungo presso l’Università della Calabria, dal 2006 è curatrice della Nuova Saggistica Electa con Barbara Agosti e Silvia Ginzburg.  Studiosa del Rinascimento fiorentino ha tenuto importanti conferenze dedicate ai più importanti artisti del periodo quali Sandro Botticelli e Filippino Lippi tra cui: Tre Adorazioni dei Magi di Filippino Lippi e Sandro Botticelli, Londra, National Gallery (1997), Continuità e innovazione. 1472. Filippino Lippi dalla bottega paterna alla bottega di Sandro Botticelli, Londra, National Gallery (1999). A queste hanno fatto seguito fondamentali pubblicazioni sul tema fra le quali si ricordano La cornice Italiana dal Rinascimento al Neoclassico, Electa Milano, 1992 in collaborazione con Franco Sabatelli, Enrico Colle, Filippino Lippi, monografia scritta con Jonathan Katz Nelson, edita da Electa nel 2004 e la curatela del testo di Bernard Berenson Amico di Sandro, sempre per i tipi di Electa, nel 2006. Giornalista pubblicista, ha collaborato con il Corriere della Sera, il Giornale dell’Arte, Duel, RaiRadio3, Rai1, Diario della settimana, collabora attualmente con diverse testate tra le quali Giudizio Universale e Radio Popolare (Milano).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...