Sinfonie urbane

Piano Michelangelo Antonioni – La ricerca di un posto nel paesaggio
Lunedì 22, ore 17 presso Biblioteca Ariostea, via Scienze 17 Ferrara
Massimo Guglielmi
LA PORTA SULL’AUTOSTRADA (IL PAESAGGIO COSTRETTO)
Sul set di Identificazione di una donna
Primo appuntamento di “Sinfonie Urbane” ciclo di conferenze pensato come momento di studi interdisciplinari fra letteratura, arte, musica, estetica e film studies.
Massimo Guglielmi parlerà della sua esperienza, in qualità di aiuto -regista, sul Set di Identificazione di una donna (1982). Attraverso l’ausilio di materiale audiovisivo inedito, si cercherà di spiegare in che modo gli strumenti del medium siano indispensabili a scorgere, tra le ambiguità del reale, il modo in cui opera lo “sguardo di Antonioni”; sguardo, questo, che ha messo in discussione il ruolo del regista nel cinema moderno e il linguaggio cinematografico tout court.
Progetto a cura di Doris Cardinali, Associazione Michelangelo Antonioni, in
collaborazione con Amici della Biblioteca Ariostea e il patrocinio di Comune di Ferrara e della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Ferrara

Vedi programma completo di tutte le conferenze previste Sinfonie Urbane

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...