Patrimoniale

Ebbene con la legge di stabilità tale imposta patrimoniale è stata aumentata del 33% !…

“”Risparmiare e quindi arricchire, incrementare la propria fortuna, crescere il valore dell’avviamento del negozio, ampliare la fabbrica, migliorare i terreni, aggiungere qualche nuova stanza alla casa antica è… Che cosa è? Forse un delitto? I nostri avi dicevano che era una virtù. Oggi non si sa più quale significato dare al risparmio, all’operosità feconda, all’iniziativa, alla capacità di organizzazione. Qualunque sia il nome appropriato da dare a questo atto, dicesi sia un atto tassabile a preferenza di altri atti. Chi, avendo un patrimonio di un milione di lire – spesso l’appartamento in cui si vive, anche modesto, anche di quattro stanze, cucina, bagno ed anticamera, vale di più – lo conserva e lo gode senza muoversi, non sarà tassato. Chi, avendo quel patrimonio, se lo consuma allegramente, perché la vita è breve e bisogna godere subito, in gioventù, colui non sarà tassato. Ma guai a chi avrà aggiunto un altro milione a quello originario […]. Colui è un arricchito. Gran mercé se non gli porteremo via tutto il di più. Si dica contento se gli lasceremo una parte della nuova ricchezza. Se non si contenta, fugga da questa terra decisa di far giustizia!
Così parla, spogliata dai suoi orpelli dottrinari, l’imposta sugli incrementi di patrimonio. Essa è l’imposta che può essere considerata tipica di ciò che è contrario al buon senso, all’avanzamento economico, alla stabilità sociale, alla solidità familiare.
Essa è un premio per gli scialacquatori ed i semplici conservatori del patrimonio avito; è una multa per i lavoratori ed i risparmiatori. Essa incoraggia gli speculatori, i quali intendono a guadagnar molto e presto ed a consumare altrettanto presto il guadagnato; premi l’effimero e multa il permanente. Essa incoraggia le maniere peggiori di investimento del guadagnato, che non si voglia consumare: in biglietti, in gioie, in ori, in pelliccie, in ornamenti, in cose facili da nascondersi.”

Luigi Einaudi “L’IMPOSTA PATRIMONIALE” 1946″

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...