Storia della moneta

Sarà Sandro Pascucci, dell’associazione Primit, ad aprire i lavori della manifestazione  “Ricominciamo dal futuro”, presso la Casa Operaia dal 22 al 30 settembre.
Questo il programma di sabato 22:
16.00 : 16.30 = breve storia della moneta (nascita della moneta, medioevo, banche centrali)
16.30 : 17.00 = situazione monetaria attuale (banche centrali e politici collusi)
pausa 10 minuti
17.10 : 18.00 = come recuperare la sovranità monetaria (proposte tecniche)
18.00 : 18:50 = pericoli sociali di non intervento (dibattito)
19.00 = fine lavori

Ambiente futuro

L’Araba Fenice e la rinascita ambientale

Come sapete, anche il comune di Bondeno, in cui ha sede l’associazione che gestisce questo blog, è tra i comuni colpiti dal sisma, per reagire abbiamo pensato ad una manifestazione denominata “Ricominciamo dal futuro” che dovrebbe aver luogo dal 22 al 30 settembre.

Una delle iniziative proposte , in associazione con Delos book, è quella di raccogliere (non amiamo molto la competizione insita nei concorsi) dei racconti brevi aventi per tema “Ambiente e futuro”, che potranno essere riuniti in una antologia e presentati dagli autori che vorranno intervenire (a loro spese) alla manifestazione.

Nessuna formalità di iscrizione: inviate semplicemente il materiale via mail, in formato pdf, a afenice@tiscali.it, specificando ambiente&futuro nell’oggetto.

Foto di ritratto

Continua  stasera il corso organizzato dal circolo “Colpo d’occhio” con un cambio di sede, presso la Società operaia di mutuo soccorso in Viale Repubblica 26 a Bondeno.

Il tema della serata è: Trattamento digitale di foto di ritratto: dalla pulizia della pelle alla valorizzazione del viso;  docente sempre il dr. Gianpaolo Lorenzoni.

Saranno anche disponibili le tessere del circolo per il 2012, al costo di 10 euro.

E’ possibile anche frequentare una lezione singola al costo di 20 euro, comprensivi della tessera.

Scarica il programma completo dal sito del circolo: http://uac.bondeno.com/fotocircolo

Elaborazione di foto

courtesy of Lauro Casoni

Continua  stasera il corso organizzato dal circolo “Colpo d’occhio” con un cambio di sede, presso la Società operaia di mutuo soccorso in Viale Repubblica 26 a Bondeno.

Il tema della serata è: Elaborazione foto di paesaggio, foto panoramiche, foto HDR;  docente sempre il dr. Gianpaolo Lorenzoni.

Saranno anche disponibili le tessere del circolo per il 2012, al costo di 10 euro.

E’ possibile anche frequentare una lezione singola al costo di 20 euro, comprensivi della tessera.

Scarica il programma completo dal sito del circolo: http://uac.bondeno.com/fotocircolo

Dove l'ho messa?

Prosegue stasera il corso organizzato dal circolo “Colpo d’occhio”  presso lo Spazio 29 in Via Veneto a Bondeno.

Il tema della serata è: Come conservare, catalogare e ritrovare le proprie foto digitali.

Saranno anche disponibili le tessere del circolo per il 2012, al costo di 10 euro.

E’ possibile anche frequentare una lezione singola al costo di 20 euro, comprensivi della tessera.

Scarica il programma completo dal sito del circolo: http://uac.bondeno.com/fotocircolo

Macrofotografia

Prosegue stasera, con una lezione dedicata alla macro-fotografia, il corso organizzato dal circolo “Colpo d’occhio”  presso lo Spazio 29 in Via Veneto a Bondeno.

Ci saranno esempi pratici,  per cui i corsisti sono invitati a portare la propria fotocamera.

Saranno anche disponibili le tessere del circolo per il 2012, al costo di 10 euro.

E’ possibile anche frequentare una lezione singola al costo di 20 euro, comprensivi della tessera.

Scarica il programma completo dal sito del circolo: http://uac.bondeno.com/fotocircolo

Corso di fotografia digitale

Inizia il 7 dicembre, in Via Veneto 29 (ex-liceo) a Bondeno un corso tenuto dal Dr. Gianpaolo Lorenzoni a cura del circolo fotografico “Colpo d’occhio”; di seguito il calendario delle lezioni:

mercoledì 7 dicembre: Uso di Lightroom (TM) e regolazioni di base di una
immagine digitale;

mercoledì 21 dicembre: La fotografia macro/ravvicinata e spunti di
creatività per foto in ambiente domestico;

mercoledì 4 gennaio: Come conservare, catalogare e ritrovare le proprie
foto digitali;

mercoledì 18 gennaio: Elaborazione di foto di paesaggio, foto
panoramiche, foto HDR;

mercoledì 1 febbraio: Trattamento digitale di foto di ritratto: dalla pulizia
della pelle alla valorizzazione del viso;

mercoledì 15 febbraio: Discussione ed eventuale correzione/miglioramento
foto degli allievi;

mercoledì 29 febbraio: Se richiesto, sarà trattato un argomento scelto dagli
allievi

Le lezioni sono riservate ai soci in regola per il 2012 (quota iscrizione 10 euro).
L’abbonamento a tutte le  lezioni è  di 50 euro; la singola lezione 20 euro (comprensiva di tessera).   Sede del corso: Spazio 29 (ex-liceo) . Ore 21
Prenotazioni e info:  fotocircolo@uac.im

Iscrizioni: nelle sere del corso in  Via Veneto 29 a  Bondeno

Proiezioni digitali

[issuu layout=http%3A%2F%2Fskin.issuu.com%2Fv%2Flight%2Flayout.xml showflipbtn=true autoflip=true autofliptime=6000 documentid=111130100543-681fdfa46c994279858c6f642053d685 docname=proiezione username=afenice loadinginfotext=Proiezioni%20digitali showhtmllink=true tag=digitale width=600 height=426 unit=px]

Colpo d'occhio

Nel corso dell’assemblea straordinaria dei soci del circolo fotografico  “Colpo d’occhio” di Bondeno , è stato presentato il programma delle prossime attività:

si comincia giovedì 24 novembre con una foto-proiezione di diapositive sulla Libia a cura di Bruno Rabboni e Tonino Bulgarelli, presso sala 2000 in via Matteotti 10 a Bondeno. Ingresso libero e gratuito;

il 1° dicembre Bruno Rabboni presenterà una panoramica sui programmi di produzione proiezioni digitali,stavolta presso spazio29 in via Veneto 29 a Bondeno, ancora a ingresso libero;

mercoledì 7 dicembre inizia un corso di ritocco fotografico a cura del Dr. Gianpaolo Lorenzoni, sempre presso Spazio29, riservati ai soci in regola con l’iscrizione 2012. Le tessere saranno disponibili le sere delle lezioni.

Scarica il calendario e i costi in dettaglio (PDF).

Info e prenotazioni fotocircolo@uac.im

Condannati alla C

Come nel calcio, dove la Bondenese milita nel girone C (promozione), anche nella cultura Bondeno non offre nulla ai suoi cittadini.
Questo vale non solo in termini di lavoro, ma anche in termini di occasioni culturali: come UAC, circa un anno fa abbiamo organizzato un incontro con Massimo Malaguti e a sentirlo c’erano solo alcuni suoi compagni di scuola.
Il che significa che, anche in termini di ascolto, a Bondeno non c’è nessun interesse per sapere quello che succede fuori, presupposto indispensabile per la crescita, che è fatta di ricerca, innovazione e sviluppo.